Fedelie frizzante ancestrale rosato – Box 6 bottiglie

108,00

Fedelie è il vino rosato frizzante di Cantina Marilina, ottenuto con metodo ancestraleNero d’Avola in purezza. Il Fedelie nasce in contrada San Lorenzo e trae dal terreno bianco-calcareo su cui cresce il suo gusto definito, reso leggero e piacevole dalla brezza del mare.

Weight: 1kg

Descrizione

Fedelie è il vino rosato frizzante di Cantina Marilina, ottenuto con metodo ancestraleNero d’Avola in purezza. Il Fedelie nasce in contrada San Lorenzo e trae dal terreno bianco-calcareo su cui cresce il suo gusto definito, reso leggero e piacevole dalla brezza del mare.

SCHEDA TECNICA

Tipologia: IGP Terre Siciliane Rosato Frizzante
Metodo: Ancestrale
Uve: Nero d’Avola
Vendemmia: Manuale
Zona di produzione: Comune di Noto
Vigneto: Contrada San Lorenzo
Epoca di raccolta: Settembre
Sistema di coltivazione: Spalliera
Intensità per ettaro: 4500 piante per ettaro
Uva per ceppo: Kg. 2
Terreni: Bianchi – calcarei
Raccolta delle uve: Manuale in cassette da 10 Kg. Max
Vinificazione: In vasche di cemento
Affinamento: 6 mesi in bottiglia sui lieviti di fermentazione

Quando parliamo di metodo ancestrale ci riferiamo alle pratiche di vinificazione utilizzate per ottenere vini frizzanti e spumanti, prima dell’arrivo delle moderne tecnologie e degli attuali prodotti dolcificanti. Questo accadeva fino al 1500 circa, quando ancora i tempi del vino erano dettati solo dalla natura.

Storicamente utilizzato nelle regioni francesi e italiane, produttrici di vini frizzanti e spumanti, è stato sostituito dai nuovi protocolli applicati per la presa di spuma ormai da molto tempo.

Nel metodo ancestrale la maturazione delle uve viene controllata in più fasi; la raccolta è manuale e avviene nel momento migliore. La vinificazione avviene in vasche di cemento. Durante la fermentazione del mosto, decantato naturalmente, gli zuccheri sono controllati e al raggiungimento del quantitativo necessario alla presa di spuma, i vini vengono imbottigliati e tappati con tappo a corona. Alla fine fermentazione, quando ormai è avvenuta la presa di spuma, i vini rimangono “sur-lie” ovvero sui propri lieviti.

In pratica i vini ancestrali completano la fermentazione in bottiglia, mentre nel protocollo più diffuso e classico i vini finiscono la fermentazione e poi rifermentano in bottiglia, grazie a sostanze dolcificanti additive, estranee all’uva al naturale.

Il metodo ancestrale conferisce ai vini una migliore struttura; gli enzimi e i lieviti presenti in bottiglia favoriscono la complessità organolettica e il frizzante resta fine e persistente

Venduto in confezione da 6 bottiglie o selezionabile singolarmente nelle box miste di Cantina Marilina.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Non ci sono più offerte per questo prodotto!